mercoledì 27 gennaio 2016

Yayla Çorbası( ovvero la zuppa dell'altopiano)

Freddo intenso ad Istanbul ultimamente e con il freddo  ogni due per tre mio marito si ammala, comincia quindi il periodo zuppe , minestre , brodaglie di cui tanto ama nutrirsi.



1 bel pugno di riso
1 lt e 1/2 di acqua o brodo
1 bicchiere e 1/2   da tavola  colmo di yogurt
1 uovo
2 cucchiai di farina
sale
1 noce di burro
menta secca

Portare l'acqua a bollore, versare il riso e cuocerlo. A parte in una  ciotola capiente  mescolare bene l'uovo intero  con la farina evitando la formazione di grumi, aggiungere lo yogurt e  stemperare con  acqua calda. ( La temperatura di questa "pastella" deve essere   simile a quella  dove si é cotto il riso, in questo modo si evita l'effetto cagliata)Versare il mix nella pentola  col riso  e mescolare bene . Far bollire per una decina di minuti.A questo punto  si sala  . A parte in un piccolo pentolino sciogliere il burro  con la menta secca ,  spegnere appena sfrigola  . Si può mettere direttamente nel tegame , io preferisco  aggiungere questo burro aromatico su ogni piatto dopo aver fatto le porzioni.

Nessun commento:

Posta un commento

Prego cortesemente, anche se utenti anonimi, di firmare i commenti. Grazie.