martedì 24 aprile 2018

La sbrisolona di Omar Busi

Vi capita mai  di vedere  una foto di un dolce e sentire immediatamente la voglia  di  prepararlo? A me é successo  ieri  sera, Franci  ha pubblicato  su  Fb la foto  della sbrisolona che  aveva preparato, mi é sembrato quasi di sentire il profumo del burro, degli aromi sprigionati  in cottura. Sono riuscita  a  cuocerla  prima di andare a dormire , felicissima sapendo che avrei avuto qualcosa da sgranocchiare   bevendo l'ennesimo caffè questa mattina .
La ricetta proviene da "Profumi dal forno" di Omar Busi
                                       



120 gr di zucchero
110 mandorle  bianche in polvere
5 gr di armelline ( io qualche goccia di estratto  naturale di mandorla amara)
150 gr di farina debole
75 gr di farina di mais
40 gr di fecola di patate
90 gr  di burro freddo a dadini
50 gr di uovo ( 1 uovo  medio)
2gr di sale
1/2 baccello di vaniglia
5 gr di lievito per dolci
100 gr di mandorle con la buccia

Frullare le mandorle  con lo zucchero e le armelline,Versare le  farine e la fecola,aggiungere il burro ed impastare, aggiungere l'uovo,il sale,  la polpa di vaniglia ed il lievito ed infine le mandorle intere.Mettere l'impasto   ottenuto  a grosse briciole  nella teglia e cuocere in forno preriscaldato  a 170 per 35  minuti poi per altri 40 minuti a 140. Busi raccomanda  di   mettere  un cucchiaio  fra il forno e lo sportello  durante la seconda cottura , io non posso farlo  perché altrimenti il mio forno si spegne  ma la torta é cotta perfettamente lo stesso.

Nessun commento:

Posta un commento

Prego cortesemente, anche se utenti anonimi, di firmare i commenti. Grazie.